IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

mh_cleanpom - Online nel cloud

Esegui mh_cleanpom nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando mh_cleanpom che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


Maven: pulisce un file POM.

SINOSSI


mh_clean pom [opzione]... [pom] [bersaglio] [pompon]

DESCRIZIONE


Pulisce il POM e lo prepara per l'inclusione nel repository Maven. Ne estrae anche un po'
informazioni dal POM.

debian/maven.rules è usato per alterare le proprietà della versione per la libreria e la sua
dipendenze.

Dove

[pom] è la posizione del file POM da pulire.

L'impostazione predefinita è pom.xml o debian/pom.xml

[target] è dove viene scritto il POM pulito.

L'impostazione predefinita è debian/.mh/pom.xml

[pom-props] è dove verrà scritto il file delle proprietà POM.

L'impostazione predefinita è debian/.mh/pom.properties

VERSIONI


-h --Aiuto: mostra questo testo

-V --versione: mostra la versione

-p --pacchetto=: nome del pacchetto Debian che

conterrà questo file POM

-h --ha-versione-pacchetto: flag che indica che questo POM ha il

stessa versione del pacchetto, questo aiuta i confezionatori a dipendere dai pacchetti

-o --no-genitore: non ereditare da un genitore POM

-k --keep-pom-version: mantieni la versione originale del POM ma

convertire tutte le altre versioni in dipendenze e plugin. Se è presente un POM genitore,
mantiene la sua versione tranne quando il genitore è già registrato nel Maven
deposito

-e, --set-versione=: imposta la versione per il POM,

non utilizzare la versione dichiarata nel file POM.

-r --regole=: percorso del file contenente il

regole da applicare durante la pulizia del POM. Facoltativo, la posizione predefinita è
regole debian/maven

-R, --extra-regola=: regola aggiuntiva da applicare durante la pulizia del POM

Può verificarsi più volte, in sostituzione o in aggiunta a -r

-u --regole-pubblicate=: percorso del file contenente il

regole extra da pubblicare nella proprietà debian.mavenRules nel POM pulito.
Facoltativo, la posizione predefinita è debian/maven.publishedRules

-U, --regola-extra-pubblicata=: regola in più per pubblicare

Può verificarsi più volte, in sostituzione o in aggiunta a -u

-i --ignore-regole=: percorso del file contenente il

regole utilizzate per rimuovere determinate dipendenze dal POM pulito Facoltativo, il
la posizione predefinita è debian/maven.ignoreRules

-I, --extra-ignora-regola=: regola aggiuntiva utilizzata per rimuovere le dipendenze

dal POM trasformato Può verificarsi più volte, in sostituzione o in aggiunta a -i

-c --clean-ignore-regole=: percorso del file contenente il

regole utilizzate per rimuovere determinate dipendenze dal POM pulito, oltre al
ignora le regole specificate in precedenza. Questo è utile in situazioni come quando il
Il target pulito di Maven richiede più dipendenze o plugin da ignorare rispetto alla build
obbiettivo. Tutte le regole definite in clean-ignore-regole verranno aggiunte a quelle esistenti
regole in ignora-regole. Facoltativo, la posizione predefinita è
debian/maven.cleanIgnoreRules

-s --senza regole: non applicare alcuna regola per la conversione delle versioni,

non convertire nemmeno le versioni nella versione "debian" predefinita

--no-pubblicazione-usato-regola: non pubblicare la regola usata per trasformare

gli attributi di un POM in debian.mavenRules

--keep-elements=: mantieni gli elementi elencati qui

anche se normalmente vengono rimossi dall'operazione di pulizia. Tali elementi sono
costruire,report,reporting,prerequisiti,profili.

-m--maven-repo= : posizione del repository Maven,

utilizzato per forzare le versioni dei plugin Maven utilizzati nel file POM corrente con
le versioni trovate nel repository

-v --verboso: mostra più informazioni durante l'esecuzione

-n --nessun atto: in realtà non fare nulla, stampa solo i risultati

Biomimetic Mineral Mist
Pulisce un POM Maven e lo prepara per l'inclusione nel repository Debian per Maven.

Il POM verrà normalizzato e il suo tag genitore rimosso se l'opzione --no-genitore is
dato. La versione sarà sostituita da 'debian', a meno che non si applichi una regola speciale (vedi
sotto la discussione sulle regole). Solo build, profili e altri tempi di costruzione
le sezioni del POM verranno eliminate.

Se vengono fornite versioni per una dipendenza, questa versione verrà sostituita da
versione 'debian' o si può dare una regola per usare una versione personalizzata

Puoi modificare questi valori predefiniti con l'aiuto del file delle regole. Questo file dovrebbe
contenere le righe con il formato: [idartefatto] [tipo] [versione]
[classificatore] [scope] dove groupId, artifactId, tipo, versione, classificatore e ambito
può essere l'attributo esplicito da abbinare o può contenere un carattere jolly (*) per generic
partite.

Ciascuno di questi elementi può anche essere una regola di sostituzione, della forma
S/ / / dove regex è un'espressione regolare e replace è il
sostituzione. I gruppi di sostituzione $1 $2... possono essere usati nella sostituzione se catturati
groups() sono stati usati nella regex.

Il primo elemento è obbligatorio (groupId), ma puoi ignorare gli elementi sul
lato destro. Se l'ambito non è presente, qualsiasi ambito viene abbinato e lasciato
invariato. Se la versione è mancante, qualsiasi versione verrà sostituita con
'debian'. Se manca il tipo, qualsiasi tipo viene abbinato e lasciato invariato. Se
artifactId è mancante, quindi qualsiasi artifactId viene abbinato e lasciato invariato.

Puoi anche avere commenti in questo file, dovrebbe essere una riga che inizia con #

Esempio di file di regole:

s/commons-(.*)/org.apache.commons.commons$1/ org.itext * * s/1\..*/1.x/ org.itext *
* s/2\..*/2.x/ # usa la versione alpha di plexus-container-default
org.codehaus.plexus plexus-container-default jar s/1\.0-alpha.*/1.0-alpha/

Questo file di regole fa quanto segue: - tutti i groupId che iniziano con commons- avranno
- org.apache.commons. prefisso a loro - qualsiasi artefatto nel gruppo org.itext con a
numero di versione a partire da

con 1. useremo la versione 1.x

- qualsiasi artefatto nel gruppo org.itext con un numero di versione che inizia

con 2. useremo la versione 2.x

- il barattolo con groupId=org.codehaus.plexus e

artifactId=plexus-container-default e verrà utilizzata una versione che inizia con 1.0-alpha-
la versione 1.0-alpha

La regola predefinita (* * * s/.*/debian/ *) sostituisce qualsiasi numero di versione con il
'debian' e si applica sempre per ultimo se non ci sono altre corrispondenze. Un altro
regola predefinita (* * maven-plugin * *) mantiene la versione per tutti i plugin come plugin
meccanismo richiede una versione in Maven.

Qualsiasi regola data sulla riga di comando (usando -R//-regola extra,
-U//-regola-extra-pubblicata o -I/--extra-ignore-rule) vengono applicati nell'ordine
dato, tra le regole fornite nel file delle regole (se presente) e le regole predefinite.

Vedi anche: mh_installpom(1) mh_installpoms(1)

Usa mh_cleanpom online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad