IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

y4mtopnm - Online nel cloud

Esegui y4mtopnm nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando y4mtopnm che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


y4mtopnm - Converti un flusso YUV4MPEG2 in immagini PNM

SINOSSI


y4mtopnm [Opzioni]

DESCRIZIONE


y4mtopnm converte un flusso YUV4MPEG2 in una sequenza di immagini grezze PPM, PGM o PAM.
(Tecnicamente, "pnm" comprende i formati PPM, PGM e PBM. PAM è un quarto formato, che
può contenere efficacemente uno qualsiasi degli altri tre e altro ancora.)

L'output è su stdout (ma sentiti libero di fare in modo che la shell reindirizzi a un file).

L'input viene letto da stdin, come tutti gli altri filtri e strumenti YUV4MPEG2. Stream YUV4MPEG2
contengono frame utilizzando lo spazio colore Y'CbCr (ITU-R BT.601). Per flussi 4:4:4 (colore),
y4mtopnm convertirà ogni pixel nel solito spazio colore R'G'B' usato per il computer
grafica e produrre immagini PPM. Gli stream "MONO" (solo luma) verranno convertiti in full-
gamma [0,255] scala di grigi e output come immagini PGM.

I flussi YUV4MPEG2 possono (spesso!) avere piani di crominanza sottocampionati, ma y4mtopnm non sarà
elaborarli (tranne nella modalità speciale "appiattita"; vedi sotto). I flussi sottocampionati saranno
devono essere convertiti in 4:4:4 utilizzando uno strumento come scalatore y4m.

If y4mtopnm viene fornito un flusso "444ALPHA" (video 4:4:4 con un canale alfa a 8 bit), il
i risultati dipendono dal fatto che l'opzione "-P" sia specificata o meno. Con "-P", produrrà
Immagini PAM con un TUPLTYPE di RGB_ALPHA, contenente dati di canale alfa e colore.
Senza "-P", produrrà coppie di immagini PPM e PGM: un PPM per i pixel di colore
seguito da un PGM per i dati del canale alfa. (Una tale sequenza di PPM intervallati e
Le immagini PGM non possono essere successivamente rielaborate da pnmtoy4m. Questa funzione è principalmente per un rapido e
facile debug del flusso.)

Se vengono generate più immagini di output, vengono semplicemente emesse una dopo l'altra. Se tu
vuoi trasformare un tale stream/file "multi-immagine" in file individuali, usa pnmsplit. (Alcuni
I filtri PNM possono elaborare file/stream multi-immagine; tuttavia, molti scritti prima del giugno 2000
elaborerà solo la prima immagine.)

y4mtopnm e pnmtoy4m sono l'uno inverso dell'altro; in genere puoi reindirizzare l'output di uno
nell'altro, e viceversa (ad eccezione del caso "444ALPHA" sopra ricordato e del caso "misto-
modalità" annotato di seguito). Notare che le operazioni dello spazio colore possono essere con perdita in entrambi
direzioni (dovute alla compressione della gamma e/o alla quantizzazione). E, durante la conversione in PNM,
le informazioni sull'interlacciamento e le proporzioni del campione di un flusso vengono perse (ma possono essere
ricostruito fornendo argomenti della riga di comando a pnmtoy4m).

VERSIONI


y4mtopnm accetta le seguenti opzioni:

-P Produce output in formato PAM, invece di PPM e/o PGM. PAM può codificare un superset di
PNM, ma non è ancora compreso da altrettanti programmi di grafica. (In effetti, sorprendentemente
pochi degli strumenti NetPBM sembrano capirlo.)

-D Produci un'immagine di output separata per ogni campo di ogni fotogramma. (Altrimenti, un singolo
viene creata un'immagine per fotogramma, contenente due campi interlacciati.)

Se il flusso di input è interlacciato, le immagini di campo vengono emesse in ordine temporale,
cioè la prima immagine di un flusso di primo campo in basso sarà il campo in basso. Se la
stream è progressivo o ha un interlacciamento "misto", quindi l'ordine temporale è
ambiguo e il campo superiore verrà sempre emesso per primo.

Nota che lo farà non essere possibile utilizzare in seguito pnmtoy4m ricostruire una "modalità mista"
flusso da una sequenza di immagini PNM/PAM.

-f Produce uno speciale output "appiattito", molto utile per l'analisi e il debug
flussi. Tutti i piani di un frame/campo sono affiancati insieme in un PGM ingrandito (o
PAM in scala di grigi) come segue:
+-----+ +-----+
4:4:4 | Y | 4:4:4 con alfa | Y |
+-----+ +-----+
| Cb | | Cb |
+-----+ +-----+
| Cr | | Cr |
+-----+ +-----+
| A |
+-----+ +-----+
4:2:2, | Y |
4:2:0 +--+--+ +-----+--+--+
|Cb|Cr| 4:1:1 | S |Cb|Cr|
+--+--+ +-----+--+--+
+-----+
MONO | Y |
+-----+
In questa modalità, è accettato qualsiasi formato di crominanza YUV4MPEG2, ma nessun sovracampionamento o
viene eseguita la conversione dello spazio colore. Questo è essenzialmente solo un
riformattazione/permutazione dei dati originali dal flusso di input in un'immagine PGM
contenitore. Tutti gli altri flag della riga di comando continuano ad avere lo stesso effetto su
produzione.

-v [0,1,2]
Imposta il livello di verbosità.
0 = solo avvisi ed errori.
1 = aggiungi anche messaggi informativi.
2 = aggiungi anche un messaggio chatty di debug.

ESEMPI


Per trasformare i primi 15 fotogrammi di un file AVI (MJPEG o DV) in singoli file PPM:

lav2yuv -f 15 tuo-video.avi | y4mscaler -O chromass=444 | y4mtopnm | pnmsplit -
"tuo-video-%d.ppm"

Usa y4mtopnm online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad