IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

ln - Online nel cloud

Esegui ln nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando ln che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


ln - crea collegamenti tra file

SINOSSI


ln [OPZIONE]... [-T] TARGET LINK_NAME (1 ° modulo)
ln [OPZIONE] ... TARGET (2 ° modulo)
ln [OPZIONE] ... TARGET... DIRECTORY (3° modulo)
ln [OPZIONE] ... -t DIRECTORY TARGET... (4 ° modulo)

DESCRIZIONE


Nel primo modulo, crea un collegamento a TARGET con il nome LINK_NAME. Nella seconda forma, crea
un collegamento a TARGET nella directory corrente. Nei moduli 3 e 4, crea collegamenti a ciascuno
OBIETTIVO in DIRECTORY. Crea collegamenti reali per impostazione predefinita, collegamenti simbolici con --simbolico. Da
per impostazione predefinita, ogni destinazione (nome del nuovo collegamento) non dovrebbe già esistere. Quando si crea duro
collegamenti, ogni TARGET deve esistere. I collegamenti simbolici possono contenere testo arbitrario; se poi risolto,
un collegamento relativo viene interpretato in relazione alla sua directory padre.

Gli argomenti obbligatori per le opzioni lunghe è obbligatoria per brevi opzioni troppo.

--backup[=CONTROLLO]
fare un backup di ogni file di destinazione esistente

-b piace --backup ma non accetta un argomento

-d, -F, --directory
consentire al superutente di tentare di accedere alle directory di collegamento fisico (nota: probabilmente fallirà
per restrizioni di sistema, anche per il superutente)

-f, --vigore
rimuovere i file di destinazione esistenti

-i, --interattivo
chiedi se rimuovere le destinazioni

-L, --logico
dereferenziare TARGET che sono collegamenti simbolici

-n, --nessuna dereferenza
tratta LINK_NAME come un normale file se è un collegamento simbolico a una directory

-P, --fisico
crea collegamenti reali direttamente a collegamenti simbolici

-r, --parente
creare collegamenti simbolici relativi alla posizione del collegamento

-s, --simbolico
crea collegamenti simbolici invece di collegamenti reali

-S, --suffisso=SUFFISSO
sovrascrivere il solito suffisso di backup

-t, --directory-destinazione=DIRECTORY
specificare la DIRECTORY in cui creare i collegamenti

-T, --no-directory-obiettivo
tratta sempre LINK_NAME come un normale file

-v, --verboso
stampa il nome di ogni file collegato

--Aiuto mostra questo aiuto ed esce

--versione
mostra informazioni sulla versione ed esce

Il suffisso di backup è '~', a meno che non sia impostato con --suffisso o SIMPLE_BACKUP_SUFFIX. La versione
il metodo di controllo può essere selezionato tramite il --backup opzione o tramite VERSION_CONTROL
variabile d'ambiente. Ecco i valori:

nessuno, spento
non fare mai backup (anche se --backup viene data)

numerato, t
fare backup numerati

esistente, nullo
numerato se esistono backup numerati, altrimenti semplice

semplice, mai
fai sempre semplici backup

utilizzando -s ignora -L e -P. Altrimenti, l'ultima opzione specificata controlla il comportamento quando a
TARGET è un collegamento simbolico, predefinito su -P.

Utilizzare ln online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad