IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

llvm-extract-3.8 - Online nel cloud

Esegui llvm-extract-3.8 nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando llvm-extract-3.8 che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


llvm-extract - estrae una funzione da un modulo LLVM

SINOSSI


llvm-estratto [Opzioni] --funzione nome-funzione [Nome del file]

DESCRIZIONE


Il termoprotettore llvm-estratto comando prende il nome di una funzione e lo estrae dal campo specificato
File codice bit LLVM. Viene utilizzato principalmente come strumento di debug per ridurre i casi di test da
programmi più grandi che stanno attivando un bug.

Oltre ad estrarre il bitcode della funzione specificata, llvm-estratto sarà anche
rimuovere variabili globali, prototipi e tipi non utilizzati irraggiungibili.

Il termoprotettore llvm-estratto il comando legge il suo input dallo standard input se il nome del file viene omesso o se
il nome del file è -. L'output viene sempre scritto sullo standard output, a meno che -o opzione è
specificato (vedi sotto).

VERSIONI


-f
Abilita uscita binaria sui terminali. Normalmente, llvm-estratto si rifiuterà di scrivere raw
bitcode output se il flusso di output è un terminale. Con questa opzione, llvm-estratto volere
scrivere bitcode non elaborato indipendentemente dal dispositivo di output.

--funzione nome-funzione
Estrai la funzione denominata nome-funzione dal codice bit LLVM. Può essere specificato
più volte per estrarre più funzioni contemporaneamente.

--rfunc funzione-regolare-espr
Estrai la funzione o le funzioni corrispondenti funzione-regolare-espr dal codice bit LLVM. Tutto
verranno estratte le funzioni corrispondenti all'espressione regolare. Può essere specificato multiplo
volte.

--glob nome-globale
Estrai la variabile globale denominata nome-globale dal codice bit LLVM. Può essere specificato
più volte per estrarre più variabili globali contemporaneamente.

--rglob glob-regular-expr
Estrai le variabili globali corrispondenti espressione-regolare-globale dal codice bit LLVM. Tutto
verranno estratte le variabili globali corrispondenti all'espressione regolare. Può essere specificato
più volte.

-Aiuto
Stampa un riepilogo delle opzioni della riga di comando.

-o Nome del file
Specificare il nome del file di output. Se il nome del file è "-" (predefinito), allora llvm-estratto invia
il suo output allo standard output.

-S
Scrivi l'output nel linguaggio intermedio LLVM (invece del bitcode).

EXIT STATUS


If llvm-estratto riesce, uscirà con 0. Altrimenti, se si verifica un errore, lo farà
uscire con un valore diverso da zero.

Usa llvm-extract-3.8 online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad