IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

lockfile-create - Online nel cloud

Esegui lockfile-create nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando lockfile-create che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


lockfile-progs - programmi da riga di comando per bloccare e sbloccare in modo sicuro file e caselle di posta (tramite
liblock).

SINOSSI


blocco della posta [--use-pid] [--riprova nuovo conteggio]
sblocco della posta
mail-touchlock [--un colpo]

lockfile-creare [--use-pid] [--riprova nuovo conteggio] [--nome-blocco] Nome del file
lockfile-rimuovi [--nome-blocco] Nome del file
lockfile-touch [--oneshot] [--lock-name] Nome del file
lockfile-check [--use-pid] [--lock-name] Nome del file

DESCRIZIONE


Lockfile-progs fornisce un insieme di programmi che possono essere utilizzati per bloccare e sbloccare le cassette postali e
file in modo sicuro (tramite liblockfile):

blocco della posta - bloccare la casella di posta dell'utente corrente
sblocco della posta - sbloccare la casella di posta dell'utente corrente
mail-touchlock - tocca il lucchetto sulla casella di posta dell'utente corrente

lockfile-creare - bloccare un dato file
lockfile-rimuovi - rimuovere il blocco su un determinato file
lockfile-touch - tocca il lucchetto su un determinato file
lockfile-check - controlla il blocco su un dato file

Per impostazione predefinita, il Nome del file l'argomento si riferisce al nome del file da bloccare e il
il nome del file di blocco sarà Nome del file .serratura. Tuttavia, se l'argomento --lock-name è
specificato, quindi Nome del file verrà preso come nome del lockfile stesso.

Ciascuno dei comandi di blocco della posta tenta di bloccare /var/spool/mail/, dove è
il nome associato all'ID utente effettivo, come determinato da via geteuid(2).

Una volta che un file è bloccato, il lucchetto deve essere toccato almeno una volta ogni cinque minuti o il
lock verrà considerato non aggiornato e i successivi tentativi di lock avranno esito positivo. Vedi anche il
--use-pid opzione e il lockfile_create(3) pagina man.

Il termoprotettore lockfile-check comando verifica se esiste già un blocco valido.

VERSIONI


-q, --silenzioso
Sopprime qualsiasi output. Il successo o il fallimento sarà indicato solo dallo stato di uscita.

-v, --verboso
Abilita uscita diagnostica.

-l, --lock-name
Non aggiungere .lock al Nome del file. Questa opzione si applica a lockfile-creare,
lockfile-rimuovi, lockfile-touch, o lockfile-check.

-p, --use-pid
Scrivi l'ID del processo padre (PPID) nel file di blocco ogni volta che viene creato un file di blocco e
usa quel pid quando controlli la validità di un blocco. Vedi il lockfile_create(3) pagina man per
maggiori informazioni. Questa opzione si applica a lockfile-creare e lockfile-check. NOTA:
questa opzione non funzionerà correttamente tra macchine che condividono un filesystem.

-o, --un colpo
Tocca il lucchetto ed esci immediatamente. Questa opzione si applica a lockfile-touch e
mail-touchlock. Quando non forniti, questi comandi verranno eseguiti per sempre, toccando il lucchetto
una volta ogni minuto finché non viene ucciso.

-r nuovo conteggio, --riprova nuovo conteggio
Prova a bloccare Nome del file nuovo conteggio volte prima di arrendersi. Ogni tentativo sarà ritardato
un po' più lungo del precedente (in incrementi di 5 secondi) fino a raggiungere un ritardo massimo di
un minuto tra i tentativi. Se nuovo conteggio non è specificato, il valore predefinito è 9 che
si arrenderà dopo 180 secondi (3 minuti) se tutti e 9 i tentativi di blocco falliscono.

ESEMPI


Blocco a filetto durante a lungo processo:

lockfile-crea /some/file
lockfile-touch /alcuni/file &
# Salva il PID del processo lockfile-touch
BADGER="$!"
fai-qualcosa-di-importante-con /alcuni/file
uccidi "${BADGER}"
lockfile-rimuovi /alcuni/file

EXIT STATUS


0
Fatti lockfile-check questo indica che esiste un lock valido, altrimenti basta
indica la corretta esecuzione del programma.

Non sei 0
Fatti lockfile-check uno stato di uscita diverso da zero indica che il blocco specificato non lo fa
esiste o non è valido. Per altri programmi indica che c'era qualche problema
incontrato.

Usa lockfile-create online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad