IngleseFranceseTedescoItalianoPortogheseRussianSpagnolo

Favicon di OnWorks

mips-linux-gnu-addr2line - Online nel cloud

Esegui mips-linux-gnu-addr2line nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando mips-linux-gnu-addr2line che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


addr2line - converte gli indirizzi in nomi di file e numeri di riga.

SINOSSI


addr2line [-a|--indirizzi]
[-b bfdname|--bersaglio=bfdname]
[-C|--demaglia[=stile]]
[-e Nome del file|--exe=Nome del file]
[-f|--funzioni] [-s|--nomebase]
[-i|--inline]
[-p|--pretty-print]
[-j|--sezione=Nome]
[-H|--Aiuto] [-V|--versione]
[indir. indirizzo...]

DESCRIZIONE


addr2line traduce gli indirizzi in nomi di file e numeri di riga. Dato un indirizzo in an
eseguibile o un offset in una sezione di un oggetto rilocabile, utilizza il debug
informazioni per capire quale nome di file e numero di riga sono associati ad esso.

L'oggetto eseguibile o rilocabile da usare è specificato con il -e opzione. Il predefinito
è il file a. fuori. La sezione nell'oggetto rilocabile da usare è specificata con il -j
opzione.

addr2line ha due modalità di funzionamento.

Nella prima, gli indirizzi esadecimali sono specificati sulla riga di comando, e addr2line
visualizza il nome del file e il numero di riga per ciascun indirizzo.

Nel secondo, addr2line legge gli indirizzi esadecimali dallo standard input e stampa il
nome file e numero di riga per ogni indirizzo sullo standard output. In questa modalità, addr2line
può essere utilizzato in una pipe per convertire indirizzi scelti dinamicamente.

Il formato dell'output è NOME FILE:LINENO. Per impostazione predefinita, ogni indirizzo di input ne genera uno
linea di uscita.

Due opzioni possono generare righe aggiuntive prima di ciascuna NOME FILE:LINENO linea (in quella
ordine).

Se l' -a viene utilizzata l'opzione, viene visualizzata una riga con l'indirizzo di input.

Se l' -f viene utilizzata l'opzione, quindi una linea con NOMEFUNZIONE È visualizzato. Questo è il
nome della funzione contenente l'indirizzo.

Un'opzione può generare righe aggiuntive dopo il NOME FILE:LINENO linea.

Se l' -i viene utilizzata l'opzione e il codice all'indirizzo indicato è presente a causa di
inline dal compilatore, in seguito vengono visualizzate ulteriori righe. Uno o due in più
linee (se il -f viene utilizzata l'opzione) vengono visualizzati per ciascuna funzione in linea.

In alternativa se il -p viene utilizzata l'opzione quindi ogni indirizzo di input genera un singolo, lungo,
riga di output contenente l'indirizzo, il nome della funzione, il nome del file e il numero di riga.
Se l' -i è stata utilizzata anche l'opzione, tutte le funzioni in linea verranno visualizzate nel
nello stesso modo, ma su righe separate e precedute dal testo (in linea di).

Se non è possibile determinare il nome del file o il nome della funzione, addr2line stamperà due domande
segni al loro posto. Se non è possibile determinare il numero di riga, addr2line stamperà 0.

VERSIONI


Le forme lunghe e corte delle opzioni, mostrate qui come alternative, sono equivalenti.

-a
--indirizzi
Visualizza l'indirizzo prima del nome della funzione, del file e delle informazioni sul numero di riga. Il
l'indirizzo è stampato con a 0x prefisso per identificarlo facilmente.

-b bfdname
--bersaglio=bfdname
Specificare che il formato del codice oggetto per i file oggetto è bfdname.

-C
--demanle[=stile]
Decodifica (smantellare) nomi di simboli di basso livello in nomi di livello utente. Oltre a rimuovere qualsiasi
carattere di sottolineatura iniziale anteposto dal sistema, questo rende leggibili i nomi delle funzioni C++.
Diversi compilatori hanno diversi stili di manipolazione. Lo stile scomponibile opzionale
L'argomento può essere usato per scegliere uno stile di smantellamento appropriato per il tuo compilatore.

-e Nome del file
--exe=Nome del file
Specificare il nome dell'eseguibile per il quale devono essere tradotti gli indirizzi. Il
il file predefinito è a. fuori.

-f
--funzioni
Visualizza i nomi delle funzioni e le informazioni sui file e sui numeri di riga.

-s
--nomi di base
Visualizza solo la base di ciascun nome file.

-i
--inline
Se l'indirizzo appartiene a una funzione che era in linea, le informazioni di origine per tutti
verranno stampati anche gli ambiti che racchiudono la prima funzione non inline. Per
esempio, se "main" è in linea "callee1" che è in linea "callee2", e l'indirizzo è from
"callee2", verranno stampate anche le informazioni di origine per "callee1" e "main".

-j
--sezione
Legge gli offset relativi alla sezione specificata anziché gli indirizzi assoluti.

-p
--pretty-print
Rendi l'output più amichevole: ogni posizione è stampata su una riga. Se opzione
-i è specificato, le righe per tutti gli ambiti di inclusione sono precedute da (in linea di).

@filetto
Leggi le opzioni della riga di comando da filetto. Le opzioni lette vengono inserite al posto di
originale @filetto opzione. Se filetto non esiste o non può essere letto, allora l'opzione
saranno trattati letteralmente e non rimossi.

opzioni in filetto sono separati da spazi bianchi. Può essere incluso un carattere di spazio bianco
in un'opzione racchiudendo l'intera opzione tra virgolette singole o doppie. Qualunque
carattere (inclusa una barra rovesciata) può essere incluso anteponendo il carattere a essere
incluso con una barra rovesciata. Il filetto può contenere a sua volta @ aggiuntivifiletto opzioni; qualunque
tali opzioni verranno elaborate in modo ricorsivo.

Usa mips-linux-gnu-addr2line online usando i servizi onworks.net


Ad


Ad

Gli ultimi programmi online per Linux e Windows