IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

fvwm-menu-headlines - Online nel cloud

Esegui fvwm-menu-headlines nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando fvwm-menu-headlines che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


fvwm-menu-headlines - crea la definizione del menu dei titoli per fvwm

SINOSSI


fvwm-menu-titoli [ --Aiuto|-h|-? ] [ --versione|-V ] [ --Informazioni [posto] ] [ --posto|-s posto ]
[ --nome|-n nome ] [ --titolo|-t titolo ] [ --articolo articolo ] [ --exec|-e comando-esecutivo ] [
--comando|-e comando fvwm ] [ --icon-titolo icona ] [ --elemento-icona icona ] [ --icon-home icona
] [ --icon-errore icona ] [ --wm-icone ] [ --prima pagina [dove] ] [ --proxy|-p porta ospite ] [
--file [file] ] [ --impostore [file] ] [ --tempo scaduto secondi]

DESCRIZIONE


Questo script perl configurabile crea una definizione di menu fvwm per i titoli delle notizie popolari
siti web: FreshMeat, Slashdot, LinuxToday, DaemonNews, GNOME-News, KDE-News, RootPrompt,
LinuxFr, ThinkGeek, CNN, BBC e altro.

È possibile specificare un formato di voce di menu personalizzato, modificare un comando (di solito
avviando un browser) e aggiungere icone di menu (c'è un supporto per il pacchetto wm-icons).

VERSIONI


--Aiuto
mostra l'aiuto ed esci

--versione
mostra la versione ed esci

--Informazioni [posto]
se viene fornito il nome del sito, stampa le informazioni specifiche del sito, altrimenti stampa tutti i nomi dei siti

--posto sito web
contaminare un sito web, di cui mostrare i titoli, questa opzione può anche essere usata insieme
con --help per ottenere nuovi valori predefiniti. Sito predefinito: carne fresca.

--nome Nome
definire il nome del menu (il valore predefinito è "MenuHeadlinesFreshmeat")

--titolo titolo
definire il titolo del menu (l'impostazione predefinita è "Titoli di carne fresca").

--articolo formato-etichetta
--exec formato-comando
definire il formato per la voce di menu o il comando (cosa viene mostrato e cosa viene eseguito quando il
elemento scelto). L'etichetta predefinita è '%h\t%[(%Y-%m-%d %H:%M)]'. TAB può essere specificato come
'\t', ma in .fvwm2rc dovresti specificare una doppia barra rovesciata o una TAB reale.

Identificatori di formato per un formato del titolo:

%h - titolo
%u - URL
%d - data nel formato nativo (fornito dal backend del sito)
%[strftime-argument-string] - data/ora, vedi strftime(3)
la data/ora è rappresentata in base all'ora locale;
i campi di data e/o ora che non possono essere indovinati vengono eliminati
Esempio: %[|%d %B %Y| %H:%M %S]
Se il sito ha fornito solo la data - questa diventa %[|%d %B %Y|],
se il sito non ha fornito una data, questa diventa una stringa vuota.
%{name} - valore denominato specifico del sito, come %{comments}
%(text) - testo arbitrario, buono per l'escape o l'allineamento

Questi specificatori possono ricevere una dimensione intera facoltativa, positiva per corretta regolazione
stringa o negativo per aggiustato a sinistra, esempio: %8x; e opzionale *num o *-num, che
significa lasciare solo il primo o l'ultimo (se meno) num di caratteri, il num deve essere maggiore
di 3, poiché la parte a strisce viene sostituita con "...", esempio: %*30x. Entrambi possono essere
combinato: %-10*-20x, questo indica di ottenere solo gli ultimi 20 caratteri, ma se il
la lunghezza è inferiore a 10 - da riempire con un massimo di 10 spazi a destra.

Esempio:

--exec "iceweasel -remote 'openURL(%u, new-window)' || iceweasel '%u'"

--comando formato-comando
piace --exec sopra, ma consente di specificare qualsiasi comando fvwm, ad esempio "Funzione
FuncFvwmShowURL '%u'" non solo Exec.

Infatti, --exec="mozilla '%u'" è equivalente a --command="Exec mozilla '%u'"

--icon-titolo icona
--elemento-icona icona
--icon-home icona
--icon-errore icona
definire l'icona del menu rispettivamente per titolo, elemento normale, elemento in prima pagina e elemento di errore.
L'impostazione predefinita è nessuna icona di menu (equivalente a un argomento icona vuoto).

--wm-icone
definire i nomi delle icone adatti all'uso con il pacchetto wm-icons. Attualmente questo è equivalente
a: --icon-title '' --icon-item menu/information.xpm --icon-home menu/home.xpm
--icon-errore menu/scelta-no.xpm.

--prima pagina [dove]
aggiungi la voce di prima pagina del sito al menu. Il valore facoltativo può essere utilizzato per specificare dove
questo elemento verrà posizionato nel menu - 'top' o 't', 'bottom' o 'b'.

--proxy porta ospite]
definire un proxy da utilizzare. Esempio: --proxy proxy.inter.net:3128

--file [file]
scrivere l'output del menu nel file specificato. Se non viene fornito alcun nome di file con questa opzione (o
nome file vuoto), viene utilizzato il nome file predefinito CASA_LAVORO/SITO.menu. Senza questa opzione
o con '-' nomefile, l'output del menu viene scritto nell'output standard.

--impostore [file]
non connetterti all'host usando il protocollo HTTP, invece, leggi da WORK_HOME/SITE.in
file. Quanto segue legge l'input da freshmeat.in (scaricato
http://freshmeat.net/backend/recentnews.txt) e salva l'output in segfault.menu (entrambi
i file sono in WORK_HOME): fvwm-menu-headlines --site freshmeat --fake --file

--tempo scaduto secondo
limitare una lettura di riga da un socket a questo timeout, il timeout predefinito è di 20 secondi.

WORK_HOME di questo script è ~/.fvwm/.fvwm-menu-headlines. Viene creato se necessario.

I parametri dell'opzione possono essere specificati utilizzando '=' o nell'argomento successivo. Opzioni brevi
vanno bene se non ambigui: "-h", "-t"; ma attenzione con le opzioni brevi, cosa c'è adesso?
univoco, può diventare ambiguo nelle versioni successive.

USO


1. Uno dei modi per utilizzare questo script è definire una voce crontab per eseguire lo script ogni
un'ora circa per ogni sito monitorato:

0,30 * * * * fvwm-menu-headlines --file --site freshmeat
1,31 * * * * fvwm-menu-headlines --file --site linuxtoday
2,32 * * * * fvwm-menu-headlines --file --site slashdot

Quindi aggiungi queste righe al tuo file di configurazione fvwm:

DestroyFunc FuncFvwmMenuTitoli
AddToFunc FuncFvwmMenuTitoli
+ Ho letto "$HOME/.fvwm/.fvwm-menu-headlines/$0.menu"

DistruggiMenu MenuTitoli
AddToMenu MenuTitoli "Titoli" Titolo
+ MissingSottomenuFunzioneFuncFvwmMenuTitoli
+ Carne fresca pop-up "FreshMeat"
+ Popup "LinuxToday" linuxtoday
+ "Slashdot" Popup slashdot

2. Un altro modo per utilizzare questo script (solo se si dispone di una rete/proxy veloce) è eseguirlo ogni
volta che si desidera aprire i sottomenu dei titoli. (Nota, il sottomenu che viene creato una volta è
non ricaricato, utilizzare "Ripristina tutto".)

In questo caso le righe di configurazione di fvwm potrebbero essere:

DestroyFunc FuncFvwmMenuTitoli
AddToFunc FuncFvwmMenuTitoli
+ I PipeRead "fvwm-menu-headlines --site $0"
#+ I Schedule 900000 DestroyMenu $0 # ripristina il menu generato in 15 minuti

DistruggiMenu MenuTitoli
AddToMenu MenuTitoli "Titoli" Titolo
+ MissingSottomenuFunzioneFuncFvwmMenuTitoli
+ Carne fresca pop-up "FreshMeat"
+ "Slashdot" Popup slashdot
+ Popup "LinuxToday" linuxtoday
+ "GNOME News" Popup gnome-news
+ Popup "Notizie KDE" kde-news
+ "" No
+ "Ripristina tutto" FuncResetHeadlines

DestroyFunc FuncResetHeadlines
AddToFunc FuncResetHeadlines
+ I DestroyMenu carne fresca
+ I DestroyMenu linux oggi
+ I DestroyMenu slashdot
+ I DestroyMenu gnome-news
+ I DestroyMenu kde-news

E infine, aggiungi "Titoli menu popup" da qualche parte.

3. Ecco un uso normale. Usa FvwmConsole o FvwmCommand per eseguire i comandi fvwm da una shell
sceneggiatura. Ogni volta che vuoi titoli da qualche sito, esegui (fornisci eventuali opzioni aggiuntive
se vuoi):

PipeRead "fvwm-menu-headlines --site newsforge --name MenuHeadlinesNewsForge"
# questo potrebbe richiedere diversi secondi, puoi usare: BusyCursor Leggi vero
Menu a comparsaTitoliNotizieForge

COME A ADD SITO IN PRIMO PIANO


È possibile aggiungere titoli del sito definiti dall'utente senza toccare lo script stesso. Mettere
le tue estensioni perl nel file WORK_HOME/extension.pl. Per ogni sito aggiungi qualcosa
simile a:

$info_sito->{'myslashdot'} = {
'nome' => "MySlashdot",
'host' => "myslashdot.org",
'percorso' => "/myslashdot.xml",
'func' => \&process_my_slashdot,
# la seguente stringa è usata solo in --info
'flds' => 'tempo, titolo, dipartimento, argomento, autore, url',
};

subprocess_my_slashdot () {
restituisce process_xml(
'storia',
# obbligatorio 'h', 'u' e 'd' alias o undef
{ 'h' => 'title', 'u' => 'url', 'd' => 'time' },
sub ($) { # converte la stringa 'd' in (y, m, d, H, M, S)
$_[0] =~ /(\d+)-(\d+)-(\d+) (\d+):(\d+):(\d+)/;
($ 1, ($ 2 || 0) - 1, $ 3, $ 4, $ 5, $ 6);
}, +0, # offset del fuso orario; già in UTC
);
}

1;

AUTORI


Questo script è ispirato da WMHeadlines v1.3 da:

Jeff Meiningerjeffm@boxybutgood.com>
(http://rive.boxybutgood.com/WMHeadlines/).

Reimplementato per fvwm e fortemente migliorato da:

Mikhael Goikhmanmigo@homemail.com>, 16 dic 1999.

COPIA


Lo script è distribuito con gli stessi termini di fvwm stesso. Vedere GNU General Public License
per i dettagli.

Usa fvwm-menu-headlines online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad