IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

mfssetquota - Online nel cloud

Esegui mfssetquota nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando mfssetquota che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


mfsrepquota, mfssetquota: recupera e imposta le quote per utenti e gruppi specificati

SINOSSI


mfsrepquota [-nhH] (-u UID | -g GID)+ MOUNTPOINT-ROOT-PERCORSO

mfsrepquota [-nhH] -un MOUNTPOINT-ROOT-PERCORSO

mfssetquota (-u UID | -g GID) FORMATO SOFT-LIMITE FORMATO DURO
SOFT-LIMIT-INODI INODI HARD-LIMIT MOUNTPOINT-ROOT-PERCORSO

VERSIONI


-u UID
Quota per l'utente con uid UID.

-g GID
Quota per il gruppo con gid GID.

-a
Quota per tutti gli utenti e i gruppi.

DESCRIZIONE


Il meccanismo delle quote può essere utilizzato per limitare l'utilizzo degli inode e l'utilizzo dello spazio per utenti e gruppi.
Una volta raggiunto il limite rigido per inode o spazio, non è possibile creare nuovi file per specificato
utente (o gruppo) purché la quota non venga aumentata o alcuni dati vengano eliminati. Inoltre, se difficile
viene raggiunto il limite per le dimensioni, l'utente non può estendere i file esistenti aggiungendovi nuovi blocchi.

In generale le quote possono essere impostate solo da un superutente, ma è disponibile una soluzione alternativa:
si può impostare SESFLAG_ALLCANCHANGEQUOTA nel file mfsexports.cfg. Un utente può recuperare solo a
quota propria (e del suo gruppo primario).

mfsrepquota stampa un riepilogo dei limiti impostati e dell'utilizzo di inode/spazio per
utente/gruppo specificato (o tutti) nel seguente formato:

# ID utente/gruppo; Byte: utilizzo corrente, limite morbido, limite rigido; Inode: utilizzo corrente, limite morbido, limite rigido;
Gruppo di utenti ID (+/-)(+/-) BYTE UTILIZZATI SOFT-LIMIT-BYTE HARD-LIMIT-BYTE USATO-INODES SOFT-LIMIT-INODI INODI HARD-LIMIT

+ indica che il soft è stato superato o che è stato raggiunto il limite hard. - indica
altrimenti. Il primo + or - corrisponde al limite di byte, mentre il secondo agli inode.

mfssetquota imposta le quote per un utente o un gruppo su LizardFS. Le quote non sono rigide, cioè
è possibile superare un po' i limiti rigidi, principalmente aggiungendo dati a file esistenti,
ma solo fino a un certo livello (non è possibile creare nuovi blocchi).

COPYRIGHT


Copyright 2008-2009 Gemius SA, 2013-2015 Skytechnology sp. z oo

LizardFS è un software gratuito: puoi ridistribuirlo e/o modificarlo secondo i termini del
GNU General Public License come pubblicato dalla Free Software Foundation, versione 3.

LizardFS è distribuito nella speranza che possa essere utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA;
senza nemmeno la garanzia implicita di COMMERCIABILITÀ o IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO.
Vedere la GNU General Public License per maggiori dettagli.

Dovresti aver ricevuto una copia della GNU General Public License insieme a LizardFS. Se
non vedere http://www.gnu.org/licenses/.

Usa mfssetquota online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad