IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

xpaaccess - Online nel cloud

Esegui xpaaccess nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando xpaaccess che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


xpaaccess - verifica se il modello corrisponde ai punti di accesso XPA registrati

SINOSSI


xpaaccess [\-c] [\-h] [\-insinet] [metodo \-m] [\-n] [\-t sval,lval] [\-u utenti] \-v
[genere]

VERSIONI


\-c contattare individualmente ciascun punto di accesso
\-h stampa il messaggio di aiuto
\-i accedo al punto XPA su una macchina diversa (sostituisci XPA_NSINET)
\-m sovrascrive la variabile d'ambiente XPA_METHOD
\-n restituisce il numero di corrispondenze invece di "sì" o "no"
\-t [s,l] imposta timeout brevi e lunghi (sostituisci XPA_[SHORT,LONG]_TIMEOUT)
\-u [utenti] I punti XPA possono provenire da utenti specificati (sostituisci XPA_NSUSERS)
\-v stampa le informazioni su ogni punto di accesso riuscito
\-V stampa informazioni o errore su ciascun punto di accesso
-\-version visualizza la versione ed esce

DESCRIZIONE


xpaaccess restituisce "yes" a stdout (con un codice di errore di ritorno se 1) se esistono
Punti di accesso XPA che corrispondono al modello (e tipo di accesso opzionale: g,i,s). Altrimenti, è
restituisce "no" (con un codice di errore restituito pari a 0). Se \-n è specificato, il numero di corrispondenze
viene invece restituito (sia a stdout che nel codice di errore restituito). Se \-v è specificato,
ogni punto di accesso viene visualizzato su stdout invece del numero di corrispondenze.

Per impostazione predefinita, xpaaccess contatta semplicemente il server dei nomi xpans per trovare l'elenco dei registrati
punti di accesso che corrispondono al modello specificato. Controlla anche per assicurarsi che il specificato
i tipi sono supportati da quel punto di accesso. Questo è il modo più veloce per determinare la disponibilità
punti di accesso. Tuttavia, un punto di accesso potrebbe essere registrato ma non ancora disponibile, se, per
Ad esempio, il programma server non è entrato nel proprio ciclo di eventi per elaborare le richieste XPA. Per
trovare punti di accesso garantiti per essere disponibili per l'elaborazione, utilizzare \-c
(contatto) interruttore. Con questo interruttore, xpaaccess contatta ogni server XPA corrispondente (piuttosto
rispetto al server dei nomi) per assicurarsi che il punto di accesso registrato sia davvero pronto per
in lavorazione. In questa modalità, se un punto di accesso è registrato ma non disponibile, xpaaccess
si fermerà per un periodo di tempo pari a XPA_LONG_TIMEOUT, per dare al server
un'occasione per prepararsi. Per impostazione predefinita, questo timeout è di 30 secondi. Puoi accorciare i tempi
di ritardo utilizzando l'opzione \-t "corto, lungo". Ad esempio, per ridurre il tempo di ritardo a 2
secondi, usa:

xpaaccess \-c \-t "2,2" ds9

Il primo argomento è il valore di ritardo breve e viene ignorato in questa operazione. Il secondo
è il timeout di ritardo lungo.

Nota anche che il metodo xpaaccess predefinito (nessun interruttore \-c) non controlla il controllo dell'accesso
(acls) ma controlla solo se il punto di accesso è sia registrato con xpans
server dei nomi e fornisce il tipo di accesso specificato. In altre parole, l'impostazione predefinita
xpaaccess potrebbe restituire "sì" quando potresti non avere effettivamente accesso. Anche questa modalità
restituisce sempre 'sì' per il server dei nomi xpans stesso, indipendentemente dal fatto che il nome
il server è attivo. L'interruttore \-c (contatto), che contatta direttamente il punto di accesso, può
e controlla il controllo degli accessi (solo per i server che utilizzano la versione 2.1 e successive) e anche
restituisce lo stato reale di xpan.

Usa xpaaccess online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad