IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

xmms2 - Online nel cloud

Esegui xmms2 nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando xmms2 che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


xmms2 - L'interfaccia a riga di comando XMMS2 ufficiale

SINOSSI


xmms2 [comando] [argomenti]
xmms2 Aiuto [comando]

DESCRIZIONE


XMMS2 è una riprogettazione dell'XMMS (http://legacy.xmms2.org) lettore musicale. È dotato di a
modello client-server, che consente interfacce utente multiple (anche simultanee!), sia testuali
e grafico. Tutti i formati audio comuni sono supportati tramite plug-in. Oltre a questo, c'è
è una libreria multimediale flessibile per organizzare la tua musica.

xmms2 è il client CLI XMMS2 ufficiale.

INVOCAZIONE


In linea modo
If xmms2 viene passato un comando come argomento, quel comando verrà interpretato e xmms2
uscirà al termine.

Interactive modo
xmms2 presenta un potente ambiente simile a una shell tramite readline che consente all'utente di
inserisci i comandi al prompt e disponi delle solite fantastiche funzionalità come l'espansione del nome del percorso e
modifica della riga.

COMANDI


Tutti i comandi accettano l'opzione -h/--Aiuto che visualizza l'aiuto del comando.

modello fa riferimento a una definizione di raccolta. (Vedere MODELLO sotto.)

posizione è uno schema per abbinare le posizioni della playlist. (Vedere POSIZIONE MODELLO sotto.)

Generale Comandi
aggiungere [ -f [-N] [-P] [-A chiave=valore]... ] [-p playlist] [-n | -a posizione] [-o puntello[,...]]
argomenti...
aggiungere [-p playlist] [-n | -a posizione] [-o puntello[,...]] modello...

Aggiungi contenuti multimediali a una playlist. Tenterà di indovinare se argomenti costituire a
modello o rappresentare i percorsi dei file. Questo comportamento può essere sovrascritto forzando il tipo
con -f e -t. Se i percorsi dei file contengono * o ? caratteri, tenterà di espandersi
loro. Impossibile trovare una corrispondenza tra * e ? si tenterà di aggiungere caratteri come
una parte dell'URL.

-f, --file
Trattamento forzato argomenti come percorsi di file.

-P, --pls
Trattamento forzato argomenti come file di playlist. Questa opzione implica -f.

-t, --modello
Trattamento forzato argomenti come modello.

-N, --non ricorsivo
Non aggiungere directory in modo ricorsivo.

-p, --elenco di riproduzione playlist
Aggiungi media a playlist invece della playlist attiva.

-n, --prossimo
Aggiungi media dopo la traccia corrente.

-a, --a posizione
Aggiungi i media nella posizione data.

-A, --attributo chiave=valore
Aggiungi media con un dato attributo chiave=valore. Può verificarsi più volte. Valido solo
quando si aggiungono nuovi file al catalogo multimediale.

-o, --ordine puntello[,...]
Aggiungi i media ordinati in base all'elenco di proprietà separato da virgole fornito. Se una proprietà è
preceduti da -, i media vengono ordinati in ordine inverso su quella proprietà.

exit

Esci dall'interfaccia simile a una shell.

Aiuto [-a] command

Mostra l'aiuto su command. Questo è equivalente a command -h. Se command è un alias,
mostra la definizione dell'alias. Se non viene fornito alcun comando, elenca tutti i comandi disponibili.

-a, --alias
Elenca gli alias disponibili se command non è fornito. In caso contrario, non hanno alcun effetto.

info [modello | posizioni...]

Visualizza le proprietà di tutti i media corrispondenti modello o nelle posizioni indicate.
Senza argomenti, mostra le proprietà della traccia corrente.

saltare [-b] modello|posizione

Vai al primo media matching modello o alla posizione data.

-b, --indietro
Salta indietro al primo supporto che corrisponde al motivo

stratagemma [-p Nome] [modello | posizioni...]

Elenca i contenuti di una playlist (quella attiva per impostazione predefinita). Se modello è fornito,
i contenuti vengono ulteriormente filtrati e vengono visualizzati solo i media corrispondenti.

-p, --elenco di riproduzione
Lista playlist, invece della playlist attiva.

mossa [-p playlist] [-n | -a posizione] modello | posizioni...

Sposta le voci all'interno di una playlist (quella attiva per impostazione predefinita).

-p, --elenco di riproduzione playlist
The playlist su cui agire.

-n, --prossimo
Sposta le tracce corrispondenti dopo la traccia corrente.

-a, --a posizione
Sposta le tracce corrispondenti di un offset o su a posizione.

accanto [offset]

Passa alla canzone successiva. Se offset è fornito, agire come saltare +offset.

pausa

Sospendi la riproduzione.

PLAY

Avvia la riproduzione.

prev [offset]

Passa alla canzone precedente. Se offset è fornito, agire come saltare -offset.

rimuovere [-p playlist] modello | posizioni ...

Rimuovi il supporto corrispondente da una playlist (quella attiva per impostazione predefinita).

-p, --elenco di riproduzione playlist
Rimuovere da playlist, invece della playlist attiva.

corrente [-r secondo] [-f formato]

Visualizza lo stato di riproduzione, in modo continuo o una volta.

-r, --ricaricare secondo
Imposta il ritardo, in secondi, tra ogni aggiornamento dei metadati di riproduzione correnti.
Se 0, i metadati vengono stampati solo una volta (impostazione predefinita) e il comando esce
subito. In modalità di aggiornamento, il controllo di base è fornito sull'attivo
elenco di riproduzione.

-f, --formato formato
Imposta la stringa di formato utilizzata per visualizzare le informazioni sullo stato, invece di quella da
il file di configurazione (vedi FORMATO STRING sotto).

la ricerca [-o prop1[,prop2...]] [-l prop1[,prop2...] ] modello

Cerca e stampa tutti i media corrispondenti modello.

-o, --ordine prop1[,prop2...]
Visualizza i risultati della ricerca ordinati per l'elenco di proprietà fornito. Se una proprietà è
preceduti da '-', i risultati vengono ordinati in ordine inverso su quella proprietà.

-l, --colonne prop1[,prop2...]
Lista di proprietà da usare come colonne.

cercare tempo | offset

Cerca un tempo relativo o assoluto nella traccia corrente.

Stop

Interrompi la riproduzione.

ginocchiera

Attiva/disattiva la riproduzione.

Playlist Comandi

playlist pulire campo [playlist]

Cancella una playlist. Per impostazione predefinita, cancella la playlist attiva.

playlist config [-t Digitare] [-s storia] [-u imminenti] [-i Coll] [-j playlist] [playlist]

Configura una playlist modificandone il tipo, gli attributi, ecc. Per impostazione predefinita, configura il
playlist attiva.

-t, --genere Digitare
Cambiare il Digitare della playlist: lista, coda, pshuffle.

-s, --storia Taglia
The Taglia della cronologia dei brani riprodotti (per coda, pshuffle).

-u, --prossimamente imminenti
Numero di imminenti tracce da mantenere (per pshuffle).

-i, --ingresso collezione
Ingresso collezione per la playlist (per pshuffle). L'impostazione predefinita è "Tutti i media".

-j, --jumplist playlist
Vai a un altro playlist quando viene raggiunta la fine della playlist.

playlist creare [-p playlist] Nome

Crea una nuova playlist.

-p, --elenco di riproduzione playlist
Copia il contenuto della playlist nella nuova playlist.

playlist stratagemma [-a]

Elenca tutte le playlist.

-a, --tutti
Includi playlist nascoste.

playlist rimuovere playlist

Rimuovi la playlist indicata.

playlist rinominare [-f] [-p playlist] nuovo nome

Rinomina una playlist. Per impostazione predefinita, rinomina la playlist attiva.

-f, --vigore
Forza la ridenominazione della playlist, sovrascrivi una playlist esistente se necessario.

-p, --elenco di riproduzione
Rinomina la playlist indicata.

playlist mescolare [playlist]

Mescola una playlist. Per impostazione predefinita, mescola la playlist attiva.

playlist sorta [-p playlist] [puntello] ...

Ordina una playlist. Per impostazione predefinita, ordina la playlist attiva. Proprietà del prefisso con '-' per
ordinamento inverso.

-p, --elenco di riproduzione
Rinomina la playlist indicata.

playlist interruttore playlist

Cambia la playlist attiva.

Collezione Comandi

collezione config collezione [nome attributo [attrvalore]]

Ottieni o imposta gli attributi per la raccolta specificata. Se non viene fornito alcun nome di attributo,
elenca tutti gli attributi. Se viene fornito solo un nome di attributo, visualizzare il valore di
attributo. Se vengono forniti sia il nome dell'attributo che il valore, impostare il nuovo valore di
attributo.

collezione creare [-f] [-e] [-c collezione] Nome [modello]

Crea una nuova raccolta. Se viene fornito pattern, viene utilizzato per definire la raccolta.
In caso contrario, la nuova raccolta contiene l'intera libreria multimediale.

-f, --vigore
Forza la creazione della raccolta, sovrascrivi una raccolta esistente se necessario.

-c, --collezione collezione
Copia una raccolta esistente in quella nuova.

-e, --vuoto
Inizializza una raccolta vuota.

collezione stratagemma

Elenca tutte le raccolte.

collezione mostrare attraverso le sue creazioni collezione

Visualizza una descrizione leggibile dall'uomo di una raccolta.

collezione rimuovere collezione

Rimuovere una raccolta.

collezione rinominare [-f] vecchio nome nuovo nome

Rinominare una raccolta.

-f, --vigore
Forza la ridenominazione della raccolta, sovrascrivi una raccolta esistente se necessario.

server Comandi

server sfogliare URL

Sfoglia un URL tramite i plugin xform disponibili nel demone.

server config [Nome [APPREZZIAMO]]

Ottieni o imposta i valori di configurazione. Se non viene fornito alcun nome o valore, elenca tutto
valori di configurazione. Se viene fornito solo un nome, visualizzare il contenuto del
valore di configurazione corrispondente. Se vengono forniti sia il nome che un valore, impostare il nuovo
contenuto del valore di configurazione.

server importare [-N] sentiero

Importa nuovi file nella libreria multimediale. Per impostazione predefinita, le directory vengono importate
ricorsivamente.

-N, --non ricorsivo
Non importare le directory in modo ricorsivo.

server i plugin

Elenca i plugin caricati nel server.

server proprietà [-i | -s | -D] [-S] e lancio di program changes [Nome [APPREZZIAMO]]

Ottieni o imposta le proprietà per un determinato supporto. Se non viene fornito alcun nome o valore, elenca tutto
proprietà. Se viene fornito solo un nome, visualizzare il valore della proprietà. Se entrambi a
nome e un valore sono forniti, impostare il nuovo valore della proprietà.

Per impostazione predefinita, le operazioni di impostazione utilizzano l'origine "client/xmms2-cli", mentre elenca e visualizza
le operazioni utilizzano la preferenza di origine. Utilizzare il --fonte opzione per ignorare questo comportamento.

Per impostazione predefinita, il valore verrà utilizzato per determinare se deve essere salvato come stringa
o un numero intero. Utilizzare il --int or --corda flag per ignorare questo comportamento.

-i, --int
Forza il valore da trattare come intero.

-s, --corda
Forza il valore da trattare come una stringa.

-D, --Elimina
Elimina la proprietà selezionata.

-S, --fonte
Fonte di proprietà.

server rimaneggiamento [modello]

Rielabora i file multimediali corrispondenti al modello o l'intera libreria multimediale se non lo è alcun modello
purché

server rimuovere [modello]

Rimuovere il supporto corrispondente dal catalogo multimediale.

server chiusura

Spegni il server.

server stats

Visualizza le statistiche sul server: uptime, versione, dimensione del medialib, ecc.

server sync

Salva immediatamente le raccolte su disco. (Altrimenti eseguito solo allo spegnimento o 10
secondi dopo l'ultima modifica alle raccolte.)

server volume [-c Nome] [APPREZZIAMO]

Ottieni o imposta il volume dell'audio (in un intervallo da 0 a 100). Se viene fornito un valore, impostare il
volume a APPREZZIAMO. Altrimenti, visualizza il volume corrente. Per impostazione predefinita, il comando
si applica a tutti i canali audio. Utilizzare il --canale flag per ignorare questo comportamento.
Le modifiche relative al volume sono possibili premettendo APPREZZIAMO by + or -.

-c, --canale
Ottieni o imposta il volume solo per il canale indicato.

MODELLO


I pattern vengono utilizzati per cercare i brani nella libreria multimediale, alcuni di questi pattern potrebbero
richiedono l'escape (con '\') a seconda della shell utilizzata. Le proprietà si possono trovare
nell'uscita di xmms2 info.

:

Trova le canzoni la cui proprietà corrisponde alla stringa. UN ? nella stringa indica un singolo
carattere jolly e a * indica più caratteri jolly.

~

Abbina le canzoni la cui proprietà corrisponde in modo approssimativo alla stringa. Uguale a corrispondenza di
:* *.



L'operazione può essere <, <=, > or >=, il pattern corrisponderà ai brani la cui proprietà è a
valore numerico minore, minore o uguale, maggiore, maggiore o uguale rispetto a
il numero.

+

Abbina le canzoni che hanno la proprietà.

NON

Abbina il complemento del modello.


E

Abbina le canzoni che sono abbinate da entrambi i modelli.

OR

Abbina i brani a cui corrisponde almeno uno dei due pattern.

( )

Canzoni di corrispondenza abbinate al modello, utilizzate per raggruppare le corrispondenze AND e OR.



Abbina le canzoni il cui artista, titolo o album corrisponde alla stringa.

#

Abbina un ID libreria multimediale specifico.

POSIZIONE MODELLO


I pattern di posizione vengono utilizzati insieme ai comandi che operano sul contenuto della playlist.

M_N

Seleziona le voci della playlist che vanno da M posizioni prima del brano corrente, per N
posizioni dopo. Entrambi M e N può essere omesso e verrà quindi impostato su 0.

-N

Seleziona la canzone N posizioni prima del brano corrente.

+N

Seleziona la canzone N posizioni dopo il brano corrente.

pos0,pos1,...,pos N

Seleziona da una a molte posizioni della playlist.

FORMATO STRING


I comandi che generano metadati formattati possono essere personalizzati con l'aiuto di user-defined
stringhe di formato come le seguenti:

´${artista} - ${titolo}´

Una volta passati i metadati il ​​nome dell'artista e il titolo verranno inseriti nel
stringa risultante. Oltre ai metadati forniti dalla libreria multimediale,
sono inoltre disponibili i seguenti elenchi di proprietà:

posizione

La posizione attuale della playlist.

stato_riproduzione

Lo stato di riproduzione come stringa (Stopped, Playing, Paused, Unknown).

ricreazione

Il tempo di riproduzione del brano attualmente in riproduzione.

durata

La durata della canzone corrente, espressa in minuti:secondi a zero

verbale

La parte dei minuti, con riempimento zero, della durata del brano corrente.

secondo

La parte dei secondi, con riempimento zero, della durata del brano corrente.

ALIAS


Un elenco di alias di comando viene letto dal file di configurazione nella sezione [alias] at
tempo di esecuzione. La sintassi di xmms2 gli alias sono in qualche modo simili a bash e ad altre shell. Un
alias è definito da un elenco di comandi e argomenti separati da punto e virgola. Parametro
l'espansione è supportata (vedi Espansione sotto).

La configurazione predefinita include i seguenti alias:

addpls

aggiungi -f -P $@

pulire campo

playlist chiara

status

corrente -f $1

ls

stratagemma

muto

volume del server 0

smettere

arresto del server

ripetere

cercare 0

scappo

fermare ; playlist cancellata; aggiungi $@ ; giocare a

Espansione
posizionale parametri
Un alias può utilizzare parametri posizionali, ad esempio:

pippo = aggiungi -f $1 $3

foo ctkoz.ogg e slre.ogg

Risulterà in:

aggiungi -f ctkoz.ogg slre.ogg

Offerta parametri
$@
Questo si espande a tutti i parametri passati all'alias.

CONFIGURAZIONE


Tutti i caratteri di controllo vengono interpretati come previsto, incluse le sequenze di escape ANSI.

AUTO_UNICA_COMPLETA
Boolean, completa l'abbreviazione di un comando e dei suoi argomenti. Ad esempio: `serv
vol 42' si completerà a 'server volume 42'. (Nota: le abbreviazioni devono essere non
ambiguo)

CLASSIC_LIST
booleano, formato stratagemma uscita simile al classico cli.

CLASSIC_LIST_FORMAT
Stringa per formattare classico stratagemma uscita con.

GUESS_PLS
Booleano, prova a indovinare se l'URL è una playlist e aggiungi di conseguenza. (Non affidabile)

FILE_STORIA
File in cui salvare la cronologia dei comandi.

PLAYLIST_MARKER
Stringa da utilizzare per contrassegnare la voce attiva corrente nella playlist

PROMPT
Stringa da usare come prompt in INTERACTIVE MODE

SERVER_AUTOSTART
Boolean, se true xmms2 tenterà di avviarsi xmms2d(1) se non è già in esecuzione.

SHELL_START_MESSAGE
booleano, se vero, xmms2 visualizzerà un messaggio di saluto e una guida di base all'avvio in
INTERACTIVE MODE

STATUS_FORMATO
Stringa da formattare status uscita con.

Usa xmms2 online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad