IngleseFranceseSpagnolo

Esegui server | Ubuntu > | Fedora > |


Favicon di OnWorks

xpenguins-stop - Online nel cloud

Esegui xpenguins-stop nel provider di hosting gratuito OnWorks su Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

Questo è il comando xpenguins-stop che può essere eseguito nel provider di hosting gratuito OnWorks utilizzando una delle nostre molteplici workstation online gratuite come Ubuntu Online, Fedora Online, emulatore online Windows o emulatore online MAC OS

PROGRAMMA:

NOME


xpenguins - piccoli pinguini carini che camminano lungo le cime delle tue finestre

SINOSSI


pinguini [-opzione ...]

DESCRIZIONE


XPinguini è un programma per animare simpatici cartoni animati/animali nella finestra principale. Di
di default saranno i pinguini: entrano dalla parte superiore dello schermo, camminano lungo le cime
delle finestre, sul lato delle finestre, levitare, andare sullo skateboard e fare altro allo stesso modo
cose eccitanti. Fai attenzione quando muovi le finestre poiché i piccoli si schiacciano facilmente. Se tu
invia al programma un segnale di interruzione (ad esempio premendo Ctrl-C) esploderanno.
XPinguini è ora temabile, quindi è facile selezionare qualcos'altro da animare invece di
pinguini, o anche (con un po' di talento artistico) definisci il tuo; vedere il TEMI del prodotto
sotto.

VERSIONI


In tutti i seguenti casi un trattino doppio può essere sostituito da un trattino singolo.

-un, --no-angeli
Non mostrare cherubini che volano in cielo quando un personaggio viene schiacciato.

-B, --niente sangue
Non mostrare alcuna sequenza di morte cruenta.

-c dir, --config-dir dir
Cerca i file di configurazione e i temi in questa directory. L'impostazione predefinita è di solito
/usr/share/xpenguins.

-d dalla visualizzazione, --Schermo dalla visualizzazione
Invia i cartoni al display X specificato. In assenza di questa opzione, il
display specificato da DISPLAY viene utilizzata la variabile di ambiente.

-h, --Aiuto
Stampa un messaggio che descrive le opzioni disponibili.

-io, --info-tema
Stampa le informazioni ausiliarie su un tema ed esci. Utilizzare il -t opzione a
selezionare il tema da descrivere.

--tema-casuale
Inizia con un tema casuale.

-l, --list-temi
Elenca i temi disponibili, uno per riga, ed esci.

-m ritardo, --ritardo ritardo
Imposta il ritardo tra ogni fotogramma in millisecondi. L'impostazione predefinita è definita da
tema.

-n numero, --pinguini numero
Il numero di cartoni da avviare, fino a un massimo di 256. Il valore predefinito è definito da
il tema.

-P, --ignorepopup
I personaggi cadono attraverso le finestre "popup" (quelle con l'attributo save-under impostato), come
come tooltip. Nota che questo include anche il pannello di KDE.

-R, --rectwin
I cartoni considerano tutte le finestre rettangolari. Questa opzione si traduce in un calcolo più veloce
di posizioni delle finestre, ma se usi uno di quei nuovi fantasiosi gestori di finestre con
finestre sagomate, a volte i tuoi cartoni animati potrebbero sembrare che stiano camminando su un sottile
aria.

-S, --squish
Consenti ai pinguini di essere schiacciati usando uno qualsiasi dei pulsanti del mouse. Nota che questo
disabilita qualsiasi funzione esistente dei pulsanti del mouse sulla finestra principale.

-t tema, --tema tema
Usa il tema denominato. L'impostazione predefinita è Penguins. Se il tema ha spazi nel nome
quindi puoi usare i caratteri di sottolineatura invece, o in alternativa semplicemente mettere il nome in doppio
citazioni. Questa opzione può essere chiamata più volte per eseguire diversi temi
contemporaneamente.

-Q, --silenzioso
Sopprime il messaggio di uscita quando viene ricevuto un interrupt.

-v, --versione
Stampa il numero della versione corrente ed esci.

--tutti Carica tutti i temi disponibili ed eseguili contemporaneamente.

--ID finestra
Invia cartoni alla finestra con questo ID, invece della finestra principale o qualsiasi altra cosa
è appropriato per l'ambiente desktop corrente. Nota che l'ID di X
clienti segnalati da xwininfo è raramente quello della finestra più visibile che
dovrebbe essere usato qui.

--simpatico media di carico1 media di carico2
Inizia a uccidere i toon quando il carico di sistema medio di 1 minuto supera media di carico1; quando
supera media di carico2 uccidili tutti. I cartoni riappariranno quando il carico
la media scende. Il carico viene controllato ogni 5 secondi guardando in
/proc/avg, quindi questa opzione funziona solo con gli UNICI che lo implementano
particolare pseudo file (probabilmente solo Linux). Quando non ci sono toon sul
schermo, XPinguini utilizza solo una minuscola quantità di tempo della CPU - si sveglia appena
ogni 5 secondi per ricontrollare il carico.

TEMI


I temi di sistema sono generalmente mantenuti in /usr/share/xpenguins/temi, e questi possono essere
aumentata o sovrascritta dai temi dell'utente in $HOME/.xpenguins/temi. Ogni tema ha
la propria sottodirectory che per essere valida deve contenere un file chiamato config. Il nome del
il tema è preso dal nome della directory, anche se molti script di installazione si bloccano
nomi di directory contenenti spazi, tutti gli spazi in un nome di tema sono rappresentati nel
nome della directory con caratteri di sottolineatura. Qualsiasi nome di directory contenente spazi è inaccessibile da
pinguini.

Oltre a un config file, la directory del tema contiene le immagini dei cartoni che compongono
il tema sotto forma di XPM Immagine file. Inoltre, dovrebbe esserci un about filetto
che fornisce informazioni sul creatore del tema, la licenza con la quale è
distribuito e varie altre cose. Questo file è principalmente utilizzato da
xpenguins_applet, un'applet per GNOME che consente di selezionare diversi temi al
clic di un pulsante.

config file ha un formato ragionevolmente semplice. Puoi leggere questo piuttosto
descrizione concisa di esso o puoi dare un'occhiata al file di configurazione per l'impostazione predefinita Penguins
tema, che di solito è installato su /usr/share/xpenguins/themes/Penguins/config, ed è
ragionevolmente ben commentato. Stabiliremo prima una semplice terminologia. dici che hai un
Tema da cortile con mucche e pecore. Le mucche e le pecore sono tipi di toon, Mentre l'
le varie cose che fanno (camminare, muggire e così via) sono chiamate attività. Ogni
attività ha una propria XPM Immagine filetto, in cui la montatura dell'animazione sono disposti
orizzontalmente. Alcune attività (in particolare camminare) utilizzano immagini diverse a seconda del
direzione il cartone si sta avvicinando. In questo caso vengono posate le cornici per le due direzioni
uno sopra l'altro nell'immagine.

Come negli script di shell, i commenti vengono avviati con il # carattere e nascondi il resto di
la linea. Il formato è completamente gratuito, tranne per il fatto che esiste un limite arbitrario sul
lunghezza di una riga di 512 caratteri. Spazi, tabulazioni e newline contano tutti allo stesso modo come bianco
spazio. I dati vengono inseriti come una sequenza di chiave APPREZZIAMO coppie, tutte separate da uno spazio bianco.
Né il Tasti né l' valori fanno distinzione tra maiuscole e minuscole, tranne quando APPREZZIAMO è un nome di file.
Le seguenti Tasti sono intesi:

ritardo ritardo
Imposta il ritardo consigliato tra i fotogrammi in millisecondi.

toon toon
Inizia a definire un nuovo personaggio chiamato toon. Se è presente un solo tipo di toon nel
tema allora questa chiave può essere omessa.

numero numero
Imposta il numero predefinito di toon del tipo corrente per iniziare.

definire attività
Inizia a definire un attività per l'attuale toon. L'attuale capito
le attività sono camminatore, Faller, acrobata, scalatore, galleggiante, corridore, esplosione,
schiacciato, zapped, schizzato, angelo, exit e azione?, Dove ? è un numero tra 0
e 6. Dopo aver visto il programma in azione dovresti essere in grado di indovinare quale
è quale. Un tema valido deve contenere almeno escursionisti e cadenti. Inoltre,
puoi definire un'attività predefinita (con definire difetto); qualsiasi proprietà (come
larghezza e velocità) qui fissati sono poi adottati dalle attività definite da quel momento in poi,
se non definiscono essi stessi esplicitamente tali proprietà. Dopo un'attività
è stato dichiarato con definire, possono essere assegnate le seguenti proprietà:

mappa pixel xpmfile
Il file contenente i dati dell'immagine per l'attività. Nota che potresti non impostare a
difetto mappa pixel.

larghezza larghezza
La larghezza di ogni fotogramma dell'animazione in pixel.

altezza altezza
L'altezza di ogni fotogramma dell'animazione in pixel.

montatura montatura
Il numero di fotogrammi nell'animazione.

itinerario itinerario
Il numero di direzioni per l'attività (può essere 1 o 2).

velocità velocità
La velocità iniziale del personaggio quando è impegnato in questa attività, in pixel per fotogramma.

accelerazione accelerazione
La velocità con cui aumenta la velocità, in pixel per fotogramma al quadrato. Questa proprietà
non è utilizzato da tutte le attività.

velocità terminale velocità terminale
La velocità massima in pixel per fotogramma, ancora una volta non utilizzata da tutte le attività.

anello anello
Compreso solo da azioni; indica quante volte ripetere l'azione. Se
negativo, quindi la probabilità di interrompere l'azione ogni volta che l'azione è
completo è -1/anello.

Alcune note riguardanti le varie attività. Se progetti un nuovo tema, sentiti libero di farlo
le schizzato, schiacciato, zapped e exit animazioni sanguinose e sanguinose quanto vuoi, ma
si prega di tenere il esplosione attività simpatica e addomesticata; in questo modo quelli di una disposizione nervosa
può impiegare il --niente sangue opzione che sostituisce tutte queste morti violente con un buon gusto
esplosione che non offenderebbe tua nonna. I file di immagini Xpm sono un fattore due
più piccolo se puoi limitare il numero di colori nell'immagine in modo che solo un carattere
devono essere usati per rappresentare ogni colore; anche questo fa XPinguini iniziare molto di più
rapidamente. Raramente sono richiesti più di 64 colori.

Quindi questo è tutto per il config file, ora per il about file. Questo è molto semplice. Ancora
i commenti sono inizializzati da a #. Una voce è composta da a chiave all'inizio di una riga,
seguito dal corrispondente APPREZZIAMO che viene letto fino alla nuova riga successiva. Il seguente
Tasti sono intesi, anche se nessuno è obbligatorio.

artista Utilizzato per elencare gli artisti che hanno creato le immagini originali.

manutentore
La persona che ha compilato le immagini in an XPinguini tema. È utile se an
può essere fornito anche l'indirizzo e-mail.

quando La data dell'ultima modifica del tema. Il mio formato preferito è giorno of le
mese, Nome of le mese in Inglese, pieno anno. Ad esempio: 24 aprile 2001.

icona Il nome di un file immagine che può essere utilizzato come icona per il tema; XPM e PNG
sono formati adatti.

licenza Il nome della licenza con cui è distribuito il tema (es. GPL).

copyright
L'anno e il titolare del diritto d'autore.

commento Qualsiasi altra informazione essenziale, come il sito web del tema, breve come
possibile.

Si prega di provare qualsiasi about file che crei osservando come sono le informazioni
visualizzato da xpenguins_applet .

Usa xpenguins-stop online utilizzando i servizi onworks.net


Ad


Ad